Quanto tempo serve per creare un corso online?

Sei spaventato da quanto potresti impiegare per creare il tuo primo corso online, soprattutto se parti da zero... o quasi?

Purtroppo è una situazione molto diffusa ma ho una buona notizia per te.
Non te l'hanno raccontata proprio giusta finora. E infatti...

In questa puntata del podcast scoprirai:
1) Quanto tempo serve per creare un corso online
2) Come organizzare la tua giornata nel modo più funzionale alla creazione di un corso

Ma soprattutto capirai perché, anche se sei l'ultimo arrivato, chi ti precede sta sbagliando nel 99% dei casi e questa per te è un'opportunità da sfruttare ad ogni costo.

?Iscriviti al canale Telegram https://t.me/creailtuocorso.
Partecipa alle LIVE su Facebook alla pagina https://www.facebook.com/creailtuocorso

VUOI LA GUIDA PASSO-PASSO PER CREARE IL TUO CORSO ONLINE DA ZERO?

Clicca sul bottone qui sotto per ricevere immediatamente via email lo STARTER KIT di base con:


- un videocorso di 2 ore specifico per i principianti

- lo schema essenziale per creare corsi in poche ore

- la newsletter con informazioni speciali, news e offerte riservate


e in più...

- il calendario ? di podcast, dirette Facebook e interviste con le storie e i trucchi degli esperti che hanno già creato numerosi corsi online

- le migliori risorse audio, video e software per produrre facilmente i tuoi contenuti (senza svenarti o riempirti di robaccia inutile)

I 3 livelli di base nella creazione di corsi online

​Quanto tempo serve per creare un corso online?​​​​I 10 componenti di un corso online di successo​​​Non iscriveresti mai un bambino di 8 anni all'università, vero?

E allora perché i formatori là fuori insistono nel vendere corsi di livello medio-alto a chi sta appena cominciando a studiare e creare i suoi prodotti online?

La verità è che finora non te l'hanno raccontata giusta e per questo il tuo corso non ha ancora preso forma o raccolto i numeri che speravi.

In questa puntata del podcast scoprirai:
1) Quali sono i 3 livelli nella creazione di corsi online
2) Come identificare il tuo livello attuale
3) Qual è il passo successivo da padroneggiare in funzione di ciascun livello

Ma soprattutto scoprirai la straordinaria analogia che c'è tra il Judo, la corsa e il canto lirico... e la creazione di un corso online che abbia davvero successo.

VUOI LA GUIDA PASSO-PASSO PER CREARE IL TUO CORSO ONLINE DA ZERO?

Clicca sul bottone qui sotto per ricevere immediatamente via email lo STARTER KIT di base con:


- un videocorso di 2 ore specifico per i principianti

- lo schema essenziale per creare corsi in poche ore

- la newsletter con informazioni speciali, news e offerte riservate


e in più...

- il calendario ? di podcast, dirette Facebook e interviste con le storie e i trucchi degli esperti che hanno già creato numerosi corsi online

- le migliori risorse audio, video e software per produrre facilmente i tuoi contenuti (senza svenarti o riempirti di robaccia inutile)

Siamese “blinda” iPhone della padrona per 45 anni (assurdo)

Ho letto scoperto questa notizia da poco e l’ho voluta verificare su foxnews.com perché ha davvero dell’assurdo.

Infatti devo ammettere che l’ho un po’ pompata, eh, eh.

La notizia VERA è precisamente questa:

“Un bambino di 2 anni in Cina ha bloccato la mamma fuori dal suo iPhone per 47 anni”, stando al report.

Andando a ritroso sul sito Kankanews.com, il South China Morning Post dice che il bambino ha ripetutamente sbagliato la password dell’iPhone, accumulando un totale di 47 anni.

Continua a leggere…

Perché il 99% dei Corsi Online non porta i Risultati promessi

In questo video la VERA Ragione (che nessuno osa dirti) alla base del fallimento del 99% dei video corsi... e come puoi sfruttarla TU per avere successo, se segui le istruzioni e i consigli che trovi qui sotto.

Fatto 1000 il numero di persone potenzialmente interessate al nostro prodotto/servizio e con cui entra in contatto il nostro marketing:

  • solo il 20% è davvero interessata e al livello di competenze/conoscenze giuste e si iscriverà alla tua newsletter email
  • meno del 20% acquista il corso che promuovi (soprattutto perché la gente è stufa di "lanci" con affiliati che dicono tutti le stesse cose e mandano email tutte uguali)
  • meno del 50% inizia il corso... o un libro
  • oltre il 50% si "suicida" per via di un autore troppo noioso >> chi compra non ha nessuna colpa in questo caso
  • circa un 50% molla per via di contenuti organizzati male e senza uno schema chiaro (learning path)
  • un altro 50% abbandona per mancanza di supporto del team dell'autore (soprattutto nel caso di corsi evergreen)
  • circa un 20% non riesce a mettere in pratica le istruzioni, implementando quanto appreso (nessuno può fare il lavoro al posto del corsista in questo caso)
  • il 50% finale è nelle mani del caso e dell'imponderabilità della vita che a volte ha un effetto negativo sui risultati anche di fronte al massimo impegno, dedizione e costanza

Questo si traduce, numeri alla mano, in 1 persona su 40 che ha comprato il tuo corso che ha risultati davvero buoni (e sui 1000 che ti seguono via social).

Ovviamente questi numeri sono MEDI e tu puoi alzare enormemente ciascuna di queste percentuali seguendo il metodo passo-passo che trovi all'interno di questo sito o attraverso delle consulenze individuali con le quali potrai velocizzare ulteriormente i tuoi risultati.

>